BLACK METAL

METAL STORY: IL BLACK METAL. Il Black Metal è una delle frange più estremiste del panorama metallico, sia dal punto di vista musicale che lirico; esso trae origine da un album fondamentale per la sua esistenza, Black Metal appunto, dei Venom. Proprio i Venom sono tra i massimi esponenti del Black, anche grazie al loro debutto Welcome To Hell: la band di Newcastle possedeva una tecnica scarna e dozzinale, protesa per lo più al mero caos intriso di sentimenti anti religiosi e blasfeme arringhe sataniche, che causarono parecchio scompiglio in seno al plotone dei benpensanti. in realtà, il trio capeggiato dal carismatico Cronos sapeva quali corde toccare per apparire più brutale, perfido e veloce di qualsiasi altra band in circolazione al tempo, e grazie alla sua musica approssimativa, cacofonica e disarmonica pose i semi primigeni di generi come il black stesso, il thrash e il death: il loo stile ha influenzato quello di tantissime nuove leve, dai Metallica ai Kreator, dai Death agli Slayer, dai Sodom a decine di altri proseliti. Un altro gruppo importante per l'evoluzione di questo genere sono i Mercyful Fate, danesi guidati da King Diamond, che però del black pèossedevano soltanto i testi di natura egocentrica ed antireligiosa: musicalmente parlando, invece, erano assai raffinati e melodici, portatori di un heavy classico, cupo, articolato nelle strutture e aggrappato ai funerei acuti in falsetto del loro cantante. I Mercyful sono stati tra gli artisti preferiti dei giovani Metallica, e devono parte del loro successo ai temi blasfemi e al look horror di Diamond, che si esibisce con il volto sempre coperto di bianco, con contorni neri colanti intorno a occhi e bocca; croci rovesciate e dura critica ai bigottismi della religione hanno sempre portato questo gruppo a fiumi di accuse sataniste. Più violenti sono invece i Bathory, precursori del viking metal pagano. Il black metal è caratterizzato dall'utilizzo di un cantato in scream più 'rauco' , dall'uso larghissimo di doppia cassa e blast beat, dal ruolo subordinato del basso, dalla forte distorsione delle chitarre e dall'uso di riff particolari rispetto alla tecnica tradizionale dell'heavy metal. Negli anni '80, in Norvegia, è esplosa la seconda vampata di black metal, nella quale sono coinvolti gruppi estremisti che perseguono il proprio messaggio violento ben oltre la loro musica. Celebri, infatti, sono i casi di omicidio, suicidio e chiese bruciate nel nome delle ideologia di questi fedeli discepoli di Satana. Tra i gruppi black più noti sono da ricordare Mayhem, Marduk, Darkthrone, Gorgoroth, Immortal, Satyricon e il progetto Burzum. Da menzionare inoltre la frangia symphonic black metal a cui appartegono formazioni come Dimmu Borgir, Emperor, Cradle of Filth e Theatres des Vampires che hanno temi differenti, in particolare riguardanti i vampiri.

1 commento:

Zezzi ha detto...

i MErcyful Fate sono DANESI